Asia, Attività & co, India, Wellness

Cosa fare a Jaipur: il massaggio ayurvedico

A Jaipur ci siamo ricascati! Quando siamo in giro per il mondo infatti, una delle cose che amiamo fare di più in assoluto è immergerci completamente negli usi e costumi del luogo che stiamo visitando. Quello di sottoporci ad un massaggio così è diventato ormai “un rito” al quale non rinunciamo mai durante i nostri viaggi verso Est, dove questa pratica, in tutte le sue varianti, è molto diffusa. E’ cominciato tutto qualche anno fa con il massaggio tradizionale thailandese, dolorosissimo, ma che era stato comunque in grado di rimetterci in sesto dopo ore e ore di camminate. Da lì abbiamo iniziato a collezionare numerosi massaggi!

Cosa fare a Jaipur: la tradizione ayurvedica

Durante la programmazione del nostro viaggio in India ci siamo imbattuti in diversi articoli dedicati alla millenaria tradizione ayurvedica di questo paese: una delle medicine più antiche del mondo, una filosofia ed uno stile di vita, che prevede l’utilizzo di diversi trattamenti per ripristinare l’equilibrio tra corpo e mente: il massaggio, in particolare, va a ristabilire i centri energetici dell’organismo, i cosiddetti chakra.

Secondo la leggenda, la tecnica di manipolazione, fu donata agli uomini dalla divinità creatrice Brahma al fine di guarire le malattie e di diffondere il benessere.

Cosa fare a Jaipur: massaggio al Kerala Ayurveda Kendra

Una piccola premessa è doverosa: se avete patologie particolari consultate il vostro medico di fiducia prima di decidere di sottoporvi a questo tipo di trattamento, che come tutti, può avere delle controindicazioni.

Noi dopo esserci documentati qua e là abbiamo deciso che ci saremmo presi una pausa dal caos e dalla polvere delle città indiane a Jaipur: qui si trova infatti il Kerala Ayurveda Kendra, centro di medicina tradizionale citato su diverse guide, tra cui la Lonely Planet.

Ayurveda Jaipur
Kerala Ayurveda Kendra

Ci siamo fatti accompagnare lì dal nostro autista dopo la visita di Jaipur: il nostro consiglio è quello di dedicarsi a questa attività a fine giornata, prima del rientro in hotel, in quanto il massaggio prevede generalmente l’utilizzo di litri di oli essenziali – anche sui capelli – e dopo sarà necessaria una bella doccia!

Non aspettate di trovarvi all’interno di una Spa extralusso: il Kerala Ayurveda Kendra di Jaipur è infatti un luogo piuttosto spartano, ma comunque pulito ed accogliente. Vi verrà assegnato un massaggiatore se siete uomini ed una massaggiatrice se siete donne.

Centro massaggi
Kerala Ayurveda Kendra: l’ingresso.
centro ayurveda
Interni Kerala Ayurveda Kendra

Kerala Ayurveda Kendra offre tutte le terapie ayurvediche tradizionali ed il medico ayurvedico, il Dott. Mahendra Sharma, è disponibile per una consultazione sui diversi disturbi.

I trattamenti

I trattamenti proposti sono numerosi, tra gli altri troverete:

Sirodhara: prevede l’utilizzo di un olio a base di erbe che viene versato sulla fronte con un flusso continuo. E’ ottimo per il trattamento di insonnia, emicrania, depressione e stress.

Pizhichil:  vengono versati su tutto il corpo dai 4 ai 5 litri di oli vegetali, selzionati in base alle energie vitali predominanti del soggetto (dosha). Questo tipo di massaggio tonifica la pelle, nutre i muscoli e i tessuti nervosi ed aiuta ad espellere i rifiuti metabolici. Inoltre, rallenta il processo di invecchiamento, arresta la degenerazione delle cellule del corpo e allevia i dolori reumatici e articolari. Disintossica, purifica e ringiovanisce il corpo.

Patra swedan – pinda swedan:  vengono utilizzati sacchetti di cotone riempiti con diverse erbe imbevute di olio o decotto per massaggiare il corpo. E’ utile per il trattamento di dolori muscolari ed articolari.

Udwathanam: in questo caso il massaggio viene effettuato con polveri vegetali, aiuta a migliorare la circolazione sanguigna e a ridurre il grasso in eccesso.

Abhyaga: si tratta del massaggio ayurvedico completo. Tutto il corpo, dalla testa ai piedi, viene massaggiato utilizzando un olio tiepido,
con movimenti regolari, enfatizzando la manipolazione in alcune zone del corpo sofferenti e praticando un movimento intenso di stimolazione energetica sui chakra.
Tonifica il corpo, migliora la circolazione, ripristina l’energia e dona relax. Vi confermiamo che funziona! E’ infatti il tipo di trattamento che abbiamo scelto ed il massaggio migliore che ci siamo mai regalati. 70 minuti in “Paradiso” e ad un prezzo davvero irrisorio: circa 40 Euro in tutto (in Italia un massaggio di questo tipo costa dagli 80 ai 150 Euro).

Se state programmando un viaggio in India dunque, considerate la possibilità di dedicare un po’ del vostro tempo a questa esperienza.

Qui vi lasciamo il link all’articolo dedicato al nostro itinerario completo: https://www.inviaggiocolmulo.com/2018/03/19/tour-del-rajsthan-itinerario-di-12-giorni/


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.